Ciao amici e amiche,

oggi parliamo di un argomento che mi sta molto a cuore. Ho notato, spesso e volentieri, che molti indicano i prodotti Vegan come articoli in ecopelle. Non è corretto il termine e vediamo il perchè.

Ecopelle o finta Pelle

Che cosa è l’ ecopelle?

Come fonte prendiamo Wikipedia e vediamo cosa dice:

“L’ecopelle è un tipo di cuoio o pelle a ridotto impatto ambientale che soddisfa i requisiti previsti dalla norma UNI 11427:2011 Cuoio – Criteri per la definizione delle caratteristiche di prestazione di cuoi a ridotto impatto ambientale. Suoi sinonimi sono pelle ecologicaecocuoiocuoio ecologicopelle a ridotto impatto ambientaleecoleather.”

Come avete potuto leggere, in pratica l’ ecopelle è sempre pelle al 100% di origine animale e la differenza sostanziale sta nelle lavorazioni di concia della pelle animale, che devono essere “ecologiche”.

Se siete incappati nell’errore non vi preoccupatevi non è la fine del mondo!!! Purtroppo è entrato nel linguaggio comune, e la stessa Wikipedia ci spiega che è facile incappare nell’errore:

“Il rispetto della norma UNI evita confusioni e ambiguità indotte da interessi commerciali o pubblicitari, che applicano il termine ecopelle e similari a materiale sintetico, sfruttando la parola pelle per la sua attrazione. L’uso improprio di ecopelle contrasta con la legge n. 1112/1966, che riserva l’uso di pellecuoio e loro sinonimi ai prodotti ottenuti dalla lavorazione di spoglie animali, che conservino inalterata la struttura delle fibre, oltre che con la legislazione in materia di pratiche commerciali ingannevoli.”

Con questo articolo spero di aver fatto un po’ di chiarezza.

Un salutone a tutti quanti e alla prossima.

Share this post